Asia Bibi è in Canada

POLITICA
Asia Bibi è in Canada

(Afp)

Ha raggiunto il Canada dove "ha ritrovato la sua famiglia" Asia Bibi, la donna pakistana di religione cristiana condannata a morte per blasfemia nel 2010 e assolta definitivamente martedì dalla Corte Suprema. Lo ha confermato l'avvocato della donna, Saif ul-Malook, in un'intervista rilasciata al 'Frankfurter Allgemeine Zeitung'.


Per motivi di sicurezza, il legale non ha reso noto la data esatta della partenza di Asia Bibi dal Pakistan né come ha lasciato il Paese. Oltre al Canada anche la Germania si era proposta di accogliere la donna, che è stata minacciata di morte in Pakistan dai gruppi fondamentalisti che hanno contestato la sentenza della Corte Suprema.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.