Cerca

"Turchia vuole usare Isis contro l'Europa"

POLITICA
Turchia vuole usare Isis contro l'Europa

(IPA/ Fotogramma)

"Voglio rivolgermi non solo al governo italiano, ma a tutta l'Europa. Penso che noi abbiamo difeso gli europei da Daesh (acronimo dell'Isis in lingua araba, ndr) e ora consideriamo questa invasione turca come il prosieguo della nostra guerra a Daesh" perché "Turchia e Isis sono lo stessa cosa". Lo afferma ad Aki-Adnkronos International Salih Muslim, portavoce del Partito dell'unione democratica (Pyd), che governa l'amministrazione autonoma curda nel nord della Siria, all'indomani dell'inizio dell'offensiva turca.


"La Turchia sta provando a proteggere" i militanti dell'Isis e punta a "riorganizzarli per usarli contro l'Europa" sostiene Muslim, sottolineando che le forze curde continueranno a "difendere i popoli e i valori europei".

E ancora: "Non ci sentiamo abbandonati da Trump", che "non ha mantenuto le promesse su cosa sarebbe accaduto in questa area una volta ripulita da Daesh". "Trump aveva promesso che la fine di Isis avrebbe portato la stabilità in Siria e una soluzione politica, ma niente di tutto ciò è accaduto" evidenzia Muslim. "Daesh qui non è ancora finito e la stabilità in Siria è ancora lontana dal diventare realtà" mentre Trump "si sta ritirando".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.