Cerca

M.O.: Giordania convoca ambasciatore Israele per uccisione giudice al confine

SICUREZZA

(AkI) - Il ministro degli Esteri giordano Nasser Judeh ha convocato l'ambasciatore israeliano ad Amman dopo l'uccisione, da parte di truppe israeliane, di un giudice presso il valico di Allenby tra Giordania e Cisgiordania. Lo riferisce l'agenzia di stampa Petra. Il ministro ha condannato l'uccisione del proprio connazionale e chiesto che il governo israeliano apra immediatamente un'inchiesta. Una fonte giudiziaria ha quindi detto all'agenzia di stampa Xinhua che il giudice ucciso lavorava presso il Tribunale di prima istanza di Amman. ''Siamo stati informati che il giudice Raed Zeiter è stato ucciso da truppe israliane al valico di Allenby'', ha detto la fonte a condizione di anonimato.


Questa mattina le forze israeliane hanno ammesso l'uccisione di un palestinese dicendo che questi stava cercando di impossessarsi del fucile di un soldato dello Stato ebraico presso il Ponte Allenby (Ponte Re Hussein per gli arabi), che collega il territorio giordano con quello palestinese. Secondo le forze di sicurezza palestinesi, la vittima e' il 38enne Raed Zeiter, originario di Nablus, citta' dalla quale era emigrato nel 2011.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.