Cerca

Siria: militari regime sparano oltre confine Libano, 2 feriti gravi

SICUREZZA

(Aki) - Due cittadini libanesi sono stati feriti in modo grave da alcuni colpi sparati oltre confine dall'esercito siriano. Lo ha riferito una fonte della sicurezza di Beirut al sito del 'Daily Star'. Secondo la fonte, i militari del regime siriano hanno aperto il fuoco nei pressi del valico di Fares, colpendo Osama Ahmad al-Ali e Khaled al-Mahamed, che si trovavano in territorio libanese. I due sono stati trasferiti in un vicino ospedale e versano in condizioni gravi.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.