Cerca

Media libanesi, arrestati una moglie e un figlio di al-Baghdadi

SICUREZZA
Media libanesi, arrestati una moglie e un figlio di al-Baghdadi

Le autorità libanesi hanno arrestato una delle mogli di Abu Bakr al-Baghdadi, il leader dello Stato islamico (Is), e uno dei suoi figli, in una zona sul confine con la Siria. Lo riferisce il quotidiano locale As-Safir, secondo il quale l'intelligence di Beirut, in coordinamento con alcune agenzie occidentali, ha fermato la donna presso un valico di frontiera, mentre viaggiava insieme a un figlio con un passaporto falso.


Ora la moglie del 'califfo' dell'Is si trova sotto interrogatorio presso il ministero della Difesa libanese. L'arresto sarebbe avvenuto, secondo As-Safir, alcuni giorni fa, ma le autorità di Beirut hanno preferito mantenerlo segreto.

Non si conosce l'identità della donna. Nelle scorse settimane erano circolate sul Web alcune immagini di una moglie di al-Baghdadi, identificata con il nome di Saja Hamid al-Dulaimi, ma non è chiaro se sia lei la donna arrestata.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.