cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 10:02
Temi caldi

Giochi: Casinò di Campione d'Italia, Becker trionfa a torneo Backgammon

01 febbraio 2017 | 11.37
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Atmosfera amichevole e festosa al torneo Casino Campione Challenge, che si è svolto dal 27 al 29 gennaio 2017 nel Casinò più grande d’Europa. Il berlinese Becker in semifinale ha avuto la meglio sulla fortissima connazionale Josefin Bichler, vera rivelazione del torneo, mentre in finale si è trovato di fronte il simpatico russo Nodar Gagua, vecchia conoscenza competizioni italiane.

Al torneo hanno preso parte un centinaio di giocatori, provenienti da ben 16 nazioni. Poche soddisfazioni per gli italiani, che hanno dovuto accontentarsi della semifinale col torinese Bruno Fanan. Nella categoria intermediate successo femminile: si è imposta Patricia Rey, proveniente dal Principato di Monaco, su Paola Aiello di Bologna. In grande evidenza la Grecia, che si è imposta sia nel torneo a squadre, che in quello di doppio, che nello SpeedGammon. Il Kick-off è andato invece al giovane croato Mislav Kovacic, una delle promesse del backgammon mondiale, assieme al ceco Zdenek Zizka, pure presente al torneo.

L’organizzazione è stata di studiogiochi, che sul fronte nazionale si è avvalso della collaborazione del Cnb (Circuito Nazionale Backgammon), mentre su quello internazionale della Wba (World Backgammon Association). Dalla sinergia di tutte le competenze, ottimamente catalizzata dal Casinò di Campione che si è dimostrato un ospite e un partner perfetto, è scaturito questo torneo, che ha lasciato un segno nettamente positivo nella scena internazionale e che a gran voce molti già chiedono di ripetere. Con l’occasione la Wba ha premiato Zdenek Zizka come miglior giocatore del circuito europeo 2016; il Cnb ha organizzato i play-off del circuito italiano 2016, la cui finalissima si svolgerà fra Edmond Mezini e Daniel Tudose, il prossimo 3 marzo nel corso del torneo di Torino.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza