cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 00:28
Temi caldi

Egitto: al-Sisi, siamo colonna portante stabilità regione

13 marzo 2015 | 15.34
LETTURA: 1 minuti

Lo ha detto il presidente egiziano in apertura del Business Forum a Sharm el-Sheik.

alternate text
Il presidente egiziano al-Sisi - INFOPHOTO

L'Egitto è ''la colonna portante della stabilità della regione''. Lo ha dichiarato il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi nel discorso di apertura del Business Forum che si terrà fino a domenica 15 a Sharm el-Sheik. Intervenendo davanti a circa duemila delegati di 112 nazioni, al-Sisi ha decritto l'Egitto come un esempio di ''tolleranza religiosa'' e di ''ripudio della violenza e dell'estremismo''.

Parlando di economia, il presidente egiziano ha detto che ''l'obiettivo è portare la disoccupazione sotto il dieci per cento nei prossimi anni''. Al-Sisi ha quindi voluto ringraziare in modo particolare l'Arabia Saudita, gli Emirati Arabi e il Kuwait per aver sostenuto l'Egitto con 23 miliardi di dollari in aiuti dalla deposizione del presidente islamico Mohammed Morsi nel luglio del 2013. Un ringraziamento speciale anche alla Giordania e al Bahrain, ''altri Paesi arabi'' che hanno sostenuto l'Egitto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza