cerca CERCA
Mercoledì 08 Febbraio 2023
Aggiornato: 14:34
Temi caldi

Al via il 66° Congresso nazionale degli ordini degli ingegneri d’Italia

26 ottobre 2022 | 18.44
LETTURA: 1 minuti

Un Congresso incentrato sul difficile momento che sta vivendo l’Italia, al pari degli altri paesi europei, che a causa della guerra e della grave crisi energetica, si riverbera su tutte le categorie cui appartengono i cittadini, dunque anche sui professionisti.

alternate text

Al via a Genova il 66° Congresso nazionale degli ordini degli ingegneri d’Italia dal titolo ‘Confini - Linguaggi, progetti e idee per un futuro sostenibile’. Il Congresso, organizzato dal Consiglio nazionale ingegneri e dalla federazione degli ordini degli ingegneri della Liguria, è caratterizzato da una location insolita: la nave da crociera Msc Poesia che salpata dal porto di Genova oggi rientrerà, dopo una serie di tappe, sabato 29 ottobre.

Un Congresso incentrato sul difficile momento che sta vivendo l’Italia, al pari degli altri paesi europei, che a causa della guerra e della grave crisi energetica, si riverbera su tutte le categorie cui appartengono i cittadini, dunque anche sui professionisti. In una situazione di tale emergenza, dunque, è necessario che tutti facciano uno sforzo particolare per individuare le migliori soluzioni possibili, in particolare le categorie, come quella degli ingegneri, che per loro stessa natura affrontano e risolvono problemi.

Questo sforzo rivolto al presente, tuttavia, non deve far dimenticare la necessità di elaborare idee e di proporre progetti per un futuro sostenibile per il nostro Paese. Ed è proprio questa la prospettiva da cui parte il 66° Congresso nazionale degli ordini degli ingegneri d’Italia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza