cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 22:58
Temi caldi

Rifiuti: al via il concorso 'Per un corretto riciclo dei Pfu'

16 aprile 2015 | 15.24
LETTURA: 3 minuti

I ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Puglia lavoreranno insieme ai docenti per realizzare un video che contenga un messaggio positivo sui benefici derivanti dalla corretta gestione dei Pfu. Un campo in gomma riciclata per la classe vincitrice

Un campo in gomma riciclata alla scuola che realizza il miglior video sulle buone pratiche legate al corretto recupero dei pneumatici fuori uso. E' il primo premio in palio nell'ambito del concorso 'Per un corretto riciclo (o trattamento) dei pneumatici a fine vita' di Legambiente ed Ecopneus, società impegnata nella gestione dei pneumatici fuori uso (Pfu).

Dopo lo scorso anno nella Terra dei Fuochi, l'iniziativa giunge alla sua terza edizione, approdando in Puglia, dove i ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Regione lavoreranno insieme ai docenti per realizzare un messaggio positivo sui benefici derivanti dalla corretta gestione dei Pfu che ciascuno può e deve alimentare, acquistando legalmente pneumatici nuovi e contrastando la vendita in nero, causa di danni all'ambiente e di perdita dei benefici legati alla valorizzazione di un materiale prezioso come la gomma da riciclo.

Un campo in gomma riciclata per la classe vincitrice

A giudicare i video del concorso, che dovranno avere la durata di 3 minuti e pervenire entro il 4 maggio, sarà una giuria di esperti composta da rappresentanti di Legambiente, Ecopneus, ministeri dell'Istruzione e dell'Ambiente. Al termine, la classe vincitrice si aggiudicherà un impianto sportivo scolastico (palestra o impianto outdoor) in gomma riciclata da pneumatici fuori uso. Previsti anche un secondo e terzo posto in classifica cui spetteranno arredi per l'interno e l'esterno della scuola, sempre realizzati con lo stesso materiale.

"Recuperare pneumatici usurati significa valorizzare un materiale prezioso come la gomma che può essere utilizzata per realizzare asfalti gommati, superfici sportive, materiale per l'isolamento, arredo urbano e pavimentazione antitrauma", spiegano Vanessa Pallucchi, responsabile Scuola e Formazione di Legambiente nazionale e Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza