cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:26
Temi caldi

Al via il G7, Torino blindata

25 settembre 2017 | 11.55
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine d'archivio (Fotogramma)

Protetto da un imponente servizio d'ordine, ha preso il via alla Reggia di Venaria il vertice del G7 che da oggi a sabato accoglierà ministri e delegazioni di Italia, Francia, Germania, Usa, Canada, Giappone e Regno Unito per confrontarsi su industria, oggi e domani, scienza, mercoledì e giovedì, lavoro, venerdì e sabato. Il centro della cittadina alle porte del capoluogo piemontese è presidiato da agenti di polizia, carabinieri e finanzieri mentre i cieli sono sorvolati da un elicottero delle forze dell'ordine.

Tema portante degli incontri, l'innovazione nelle sue varie declinazioni: la metamorfosi dell’industria sospinta dalle tecnologie digitali, le trasformazioni nel mondo del lavoro innescate dalla rivoluzione tecnologica e dalla diffusione dell’automazione e le nuove sfide della scienza e della ricerca.

Ad aprire i lavori del primo dei tre G7, quello dedicato a Industria e Ict, il sottosegretario di Stato del ministero dello Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza