cerca CERCA
Giovedì 29 Luglio 2021
Aggiornato: 04:48
Temi caldi

Centenario della nascita

Alberto Sordi, Raggi inaugura la Mostra alla Villa-museo a Caracalla

15 settembre 2020 | 15.02
LETTURA: 1 minuti

Rimandata per lockdown aprirà domani

alternate text

Rimandata per il lockdown, aprirà domani (fino al 31 gennaio 2021) la villa-Museo di Caracalla di Alberto Sordi per la grande Mostra 'Alberto Sordi 1920-2020' in occasione del centenario dell’attore nato a Roma il 15 giugno 1920.

"Potremo finalmente entrare a casa di Alberto Sordi, vedere quali sono i luoghi della sua vita e gli oggetti che hanno caratterizzato il suo essere e la sua capacità di portare sullo schermo la romanità per farci ridere e riflettere sulle nostre caratteristiche", ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi, accompagnata dal curatore e organizzatore della mostra Alberto Nicosia.

"Insieme alla Fondazione possiamo annunciare anche una bella novità che è quella di dedicare in modo permanente la sala teatro, il cinema della casa, alla proiezione di film di Alberto Sordi in modo tale da avere un punto di contatto costante tra la città, l'attore e la sua opera che è davvero preziosa e immortale".

L'esposizione, promossa da Fondazione Museo Alberto Sordi, con Roma Capitale e Regione Lazio, si snoda tra i vari ambienti della casa, per la prima volta aperta al pubblico, due tensostrutture di oltre 800 mq create per l'occasione e il Teatro dei Dioscuri al Quirinale.

Si rivive il Sordi privato attraverso il Teatro, con il soffitto decorato da una pellicola in gesso, la camera da letto, dove muore nel febbraio 2003, la Barberia dove ogni mattina un barbiere gli faceva barba e capelli, i De Chirico, acquistati direttamente dal pittore suo amico, il de Pisis e il Maccari alle pareti.

Ma anche la ricca carriera dell’attore con le foto, gli spezzoni di film, gli abiti del 'Vigile' e del 'Marchese del Grillo' fino alla mitica Harley di 'Un americano a Roma'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza