cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 18:45
Temi caldi

Francia: Colap, interessante valore lavoro per Macron ma nostro Paese è diverso

08 maggio 2017 | 15.16
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Emiliana Alessandrucci presidente Colap

"L'attenzione e la centralità che Macron dá al lavoro mi sembra interessante, ma non possiamo valutare le sue proposte pensando al nostro Paese". Così la presidente del Colap, Emiliana Alessandrucci, commenta con Labitalia le proposte lanciate dal neopresidente Macron sul lavoro.

"La Francia -spiega- oltre ad avere settori produttivi diversi dai nostri ha soprattutto un'organizzazione del welfare molto più radicata, strutturata ed efficace. I centri per l'impiego, quelli per il bilancio di competenze e la tradizione consolidata di far veicolare l'innovazione e l'occupabilità attraverso la formazione sono strumenti che l'Italia ancora non è riuscita a far partire realmente, e soprattutto in maniera disomogenea sul territorio".

"Quindi -chiarisce- una riforma delle politiche attive è necessaria per pensare alle politiche proposte da Macron; noi abbiamo ancora il problema del costo del lavoro e se non lavoriamo su quello continuiamo a proporre un sistema dopato del lavoro e dati gonfiati sul l'occupazione questo è il reale rischio di una politica di incentivi. Sul lavoro autonomo impossibile pensare a indennità tout court, occorre pensare a strumenti di tutela diversi partendo da: certezza dei pagamenti, de fiscalizzazione, formazione, innovazione e welfare per le donne".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza