cerca CERCA
Lunedì 25 Gennaio 2021
Aggiornato: 01:23

Zanardi

Zanardi, condizioni stazionarie: resta in coma farmacologico

21 giugno 2020 | 09.09
LETTURA: 1 minuti

Seconda notte trascorsa in terapia intensiva per il campione ferito venerdì nello scontro con un camion. Il medico: "Rischio conseguenze su vista". Il neurochirurgo all'Adnkronos: "Lentissimo miglioramento, se ci sarà". Indagato l'autista del camion: "Atto dovuto". Sindaco Pienza: "Nessuna comunicazione ufficiale su evento". Le condizioni e le indagini: il punto

alternate text
Fotogramma
Siena, 21 giu. - (Adnkronos)

Seconda notte trascorsa in terapia intensiva per Alex Zanardi all'ospedale di Siena, dove è stato ricoverato dopo l'intervento neurochirurgico per i traumi al cranio e al volto riportati a seguito dell'incidente con l'handbike contro un mezzo pesante a Pienza venerdì scorso. Le condizioni di Zanardi anche se stazionarie, restano gravi. Continua ad essere tenuto in coma farmacologico.

Il nuovo bollettino: la prognosi resta riservata

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza