cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:01
Temi caldi

Algeria: arrestati oppositori di Bouteflika, manifestavano contro candidatura

01 marzo 2014 | 15.38
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Decine di cittadini, giornalisti, blogger e attivisti per i diritti umani sono stati arrestati ad Algeri dove stavano manifestando contro la decisione del presidente Abdelaziz Bouteflika di candidatsi a un quarto mandato alle elezioni del 17 aprile. I manifestanti avevano organizzato un sit-in nei pressi dell'Universita' di Algeri, nel centro della capitale, per esprimere il loro disappunto. A un certo punto la polizia anti sommossa è giunta sul luogo della manifestazione, ha cordonato l'area e arrestati numerosi manifestanti, la maggior parte dei quali sono giornalisti di testate private.

I manifestanti hanno intonato slogan patriottici, tra cui quello per una ''Algeria libera e democratica'' e ''No a un quarto mandato''. Ieri il presidente della Commissione nazionale consultiva per la Promozione e la protezione dei diritti umani vicina al governo, Farouk Ksentini, ha definito un ''atto anti democrativo'' l'opposizione alla candidatura di Bouteflika, annunciata sabato scorso dal primo ministro Abdelmalek Sellal.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza