cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 21:52
Temi caldi

Algeria: Bouteflika di nuovo presidente, il piu' longevo dei leader arabi/Scheda

18 aprile 2014 | 18.58
LETTURA: 3 minuti

(Aki) - Leader autoritario e allo stesso tempo uomo di pace, il presidente algerino Abdelaziz Bouteflika che con le elezioni di ieri si è aggiudicato un quarto mandato ed è l'unico 'sopravvissuto' politicamente alle sue controparti di Tunisia, Egitto e Libia travolte dalle primavere arabe grazie al sostegno dei suoi apparati di sicurezza. Nonostante l'ictus che un anno fa lo aveva colpito costringendolo a trasferirsi in Francia per le cure e che gli ha impedito di partecipare attivamente alla campagna elettorale, Bouteflika, 77 anni, ha sorpassato tutti i leader della regione e anche il suo sfidante numero uno, l'ex primo ministro Ali Benflis. Quest'ultimo, insieme a cinque partiti di opposizione e al movimento giovanile che aveva fatto appello al boicottaggio del voto, ora accusano brogli.

La longevità di Bouteflika è direttamente legata alla orrore della rivolta islamista durata dieci anni e che ha avuto inizio dopo che l'esercito è intervenuto per evitare che un partito islamista vincesse le prime elezioni multipartitiche del Paese nel 1992. Ne scaturi' una conseguente guerra tra le fazioni islamiste e Stato costata 200mila vite prima che Bouteflika salisse al potere nel 1999 e negozio' un accordo di pace che porto' a una drastica riduzione della violenva. Ancora traumatizzati dalla guerra gli algerini hanno esitato a smuovere le acque, nonostante la disillusione diffusa rispetto a un regime corrotto. Metà dell'elettorato non si è nemmeno recato a votare, credendo che Bouteflika sarebbe comunque stato proclamato vincitore. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza