cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 17:59
Temi caldi

Algeria: 'no alla dittatura' di Bouteflika, sabato sit-in in 5 citta'

10 aprile 2014 | 14.34
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - ''No al mandato della vergogna, no alla dittatura''. E' questo uno degli slogan della nuova campagna di protesta in Algeria del movimento Barakat (letteralmente, 'basta') in vista delle presidenziali del 17 aprile. Barakat contesta la decisione dell'anziano Abdelaziz Bouteflika di candidarsi per un quarto mandato consecutivo alla presidenza. Il movimento, si legge sul sito web del giornale El Watan, ha organizzato per sabato sit-in di protesta a Batna, Constantina, Tebessa, Tizi-Ouzou e Bouira.

Simbolicamente a Batna e' stata scelta per la manifestazione la zona di piazza della Liberta'. Si trattera', hanno sottolineato dal movimento, di manifestazioni ''pacifiche'' sotto gli slogan ''No al mandato della vergogna, no alla dittatura'' e ''Si' allo stato di diritto, si' alla democrazia''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza