cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 15:09
Temi caldi

Alimentazione: proposta biologi, in ristoranti menu' 'light' in calorie e prezzo

16 maggio 2014 | 16.55
LETTURA: 2 minuti

Roma, 16 mag. (Adnkronos Salute) - Un menù 'light' nel contenuto calorico e nel prezzo, visti i tempi di crisi, per venire incontro agli amanti della buona cucina ma affetti da malattie metaboliche. E' la proposta lanciata dall'Ordine nazionale dei biologi (Onb) durante la V Conferenza nazionale sulla nutrizione, oggi e domani a Roma. "L'idea è di coinvolgere la grande e piccola ristorazione, con le associazioni di categoria, per lanciare un menù 'light' (a base di verdure, legumi, riso e grano saraceno) nei locali anche di alto livello che rispetti i valori nutrizionali e sia disponibile ad un prezzo accessibile", afferma all'Adnkronos Salute Pierluigi Pecoraro, consigliere dell'Onb con delega per la nutrizione.

Ma l'impegno dei biologi per la buona nutrizione non finisce qui. "Sarebbe opportuno - osserva Pecoraro - rendere obbligatorio per la grande ristorazione commerciale fornire a chi è celiaco la possibilità di avere dei menù 'ad hoc'. Una possibilità che ancora stenta a decollare in Italia, anche se alcuni locali si stanno attrezzando".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza