cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 16:52
Temi caldi

Alitalia: continua programma risparmio carburante e risparmio C02

13 marzo 2014 | 13.25
LETTURA: 3 minuti

Aerei più leggeri per consumi più ridotti e voli più efficienti. Alitalia ha esteso il suo accordo con Jettainer per l'utilizzo di contenitori ultraleggeri per il trasporto bagagli dei passeggeri. L'utilizzo di nuove tecnologie permette di ridurre il peso di circa il 20%, da 82 kg a 66 kg circa, con una significativa riduzione del consumo di carburante per 400 t annue e di emissioni di anidride carbonica per 1200 t annue. Oltre ad essere più leggeri i nuovi contenitori eco-friendly sono più resistenti e richiedono una minore manutenzione. Inoltre dopo il ciclo di utilizzo i contenitori sono completamente riciclabili. Il rinnovo dell'accordo con Jettainer, si legge in una nota, conferma l'impegno di Alitalia per uno sviluppo d'impresa sostenibile nel rispetto dell'ambiente.

L'investimento sul processo di rinnovamento della flotta operativa ha portato Alitalia ad avere una delle flotte più giovani in Europa, con un'età media di 7 anni, dotata di tecnologie e motori di ultima generazione che garantiscono minori consumi di carburante con la conseguente riduzione delle emissioni di CO2 oltre che un minor impatto acustico.

A partire dal 2011 Alitalia ha avviato un intenso programma operativo e di pianificazione in tutte le diverse fasi del volo, con l'obiettivo della riduzione del consumo di carburante e di emissioni di CO2. Il programma ha riguardato i seguenti aspetti operativi: Adozione di ''best practices'' sulla condotta e le procedure operative; miglioramenti dell'efficienza dei motori anche attraverso un incremento della frequenze di lavaggio rispetto agli standard dell'industria; miglioramenti aerodinamici con l'introduzione di modifiche in grado di produrre un risparmio dell'1% sui consumi; riduzione dei consumi a terra con un maggiore utilizzo di gruppi generatori di potenza e di aria condizionata dai consumi sensibilmente minori. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza