cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 17:22
Temi caldi

Alitalia, Giuseppe Leogrande commissario unico

06 dicembre 2019 | 20.26
LETTURA: 2 minuti

E' stato individuato al posto dei tre commissari straordinari, che lasciano l'incarico. Patuanelli: "Insieme a lui lo Stato dovrà agire per permetterne il rilancio definitivo". L'azienda propone Cigs fino al 23 marzo 2020

alternate text
Foto Fotogramma - FOTOGRAMMA

Arriva il super commissario per Alitalia . I commissari straordinari di Alitalia hanno lasciato l’incarico e al loro posto è stato individuato l’avvocato Giuseppe Leogrande come commissario unico. Lo comunica il ministero per lo Sviluppo economico in una nota.

Insieme Leogrande, ''lo Stato dovrà agire per permettere il rilancio definitivo di Alitalia". Così il ministro per lo Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, al termine dell'incontro con i tre commissari di Alitalia, che lasciano il posto al commissario unico. Il titolare del dicastero, in una nota, ringrazia i tre commissari Daniele Discepolo, Enrico Laghi e Stefano Paleari ''per il lavoro svolto in una situazione di criticità e per la sensibilità istituzionale dimostrata in questi mesi nella gestione di un dossier complesso, che purtroppo non ha portato ad una soluzione di mercato definitiva per la compagnia''.

Il nuovo super commissario della compagnia aerea è iscritto all’albo degli avvocati di Bologna dal 1992. Secondo quanto riportato dal sito dello studio legale Maffei Alberti e associati, dove si legge che collabora dal 1989, ''svolge la propria attività professionale in materia di diritto fallimentare''. Leogrande ha svolto attività di assistenza e consulenza legale, ''nei confronti di numerosi procedure di amministrazione straordinaria, e ricoperto diverse incarichi''. Nel marzo 2014 è diventato commissario straordinario di Blue Panorama Airlines e, dall'agosto del 2016 al dicembre 2017, presidente della società di nuova costituzione, fondata in esecuzione del programma di cessione applicato alla procedura.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza