cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 19:56
Temi caldi

Alitalia: Usb, estranei al referendum in corso

25 luglio 2014 | 15.11
LETTURA: 1 minuti

L'Usb ribadisce la propria "estraneità assoluta" al referendum svolto in Alitalia in questi giorni, organizzato da Cgil, Cisl e Uil, e si dissocia da quello paventato dalla Uil, che dovrebbe tenersi a fine luglio. E' quanto si legge in una nota del sindacato.

"Un referendum organizzato in fretta e furia, senza regole chiare e basato sull'accordo interconfederale del 10 Gennaio, non ha nulla di democratico ma si inserisce esclusivamente nella guerra in atto tra organizzazioni sindacali", dice ancora l'Usb che sottolinea come il referendum, inoltre, non chieda ai lavoratori di esprimersi sull'accordo quadro firmato da tutti i sindacati tranne Usb e Cgil e che contiene il dramma di 1635 esuberi.

"Su questo aspetto è calato il silenzio assoluto: l'Usb non ci sta", dice ancora ricordando come proprio sul testo unico sulla rappresentanza il sindacato presentò ricorso legale. "Pertanto, qualsiasi risultato dovesse scaturire rimane patrimonio esclusivo dei soggetti promotori".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza