cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 13:00
Temi caldi

"C'è una bomba, scappate". Falso allarme in una banca di Roma

09 agosto 2019 | 11.55
LETTURA: 2 minuti

Due telefonate a distanza ravvicinata hanno fatto scattare l'allerta in una filiale di piazzale Flaminio. Le bonifiche degli artificieri hanno dato esito negativo

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"C'è una bomba". E ancora: "C'è una bomba, scappate". Due telefonate a distanza ravvicinata pervenute al centralino della Banca Popolare di Milano hanno fatto scattare l'allerta esplosivo nella filiale dell'istituto di credito in piazzale Flaminio. Immediatamente il vicedirettore, alle 10.34, ha telefonato al numero unico di emergenza.

Le bonifiche degli artificieri della polizia, che è intervenuta in forze con gli agenti del reparto volanti e dei commissariati Salario, Villa Glori, Castro Pretorio hanno dato esito negativo. Concluse le verifiche alle 12 la strada è stata riaperta al traffico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza