cerca CERCA
Giovedì 05 Agosto 2021
Aggiornato: 00:01
Temi caldi

Farmaci

1 / 3
Allarme fake online, da anti Covid o cellulite a pillole dell'amore

10 aprile 2021 | 15.05
LETTURA: 3 minuti

L'Aifa: "Preoccupante aumento segnalazioni su prodotti contraffatti acquistati da canali non autorizzati"

alternate text
(AFP)

Presunti rimedi anti-Covid, creme anticellulite irregolari, false pillole dell'amore: è allarme 'fake' per diversi prodotti medicinali comprati su Internet. L'Agenzia italiana del farmaco Aifa rileva "un preoccupante incremento delle segnalazioni ricevute da cittadini, associazioni e aziende relativamente a casi di prodotti acquistati da canali non autorizzati, risultati falsificati, vale a dire copie di prodotti originali, o illegali in quanto privi di autorizzazioni alla commercializzazione e/o all'importazione". Alla luce del trend, l'Aifa ritiene quindi "importante richiamare l'attenzione dei consumatori e delle associazioni dei consumatori sui rischi legati all'acquisto di farmaci da canali web non autorizzati".

L'agenzia ricorda "come la regolamentazione vigente in Italia in materia di vendita online di medicinali al pubblico consenta tale attività solo alle farmacie e agli esercizi commerciali parafarmacie o 'corner della salute' della grande distribuzione organizzata limitatamente a farmaci senza obbligo di prescrizione, escludendo al momento la possibilità di vendita online di medicinali attraverso le piattaforme di e-commerce. L'acquisto di tali medicinali da parte dei consumatori italiani può dunque essere effettuato solo attraverso i canali autorizzati che espongano il logo comune".

L'ente regolatorio invita invece i consumatori a "diffidare di quelle che sul web, spesso e frequentemente, vengano presentante come 'offerte imperdibili', raccomandando massima cautela nell'acquisto di farmaci online. Un atteggiamento prudente si rende quanto mai indispensabile anche alla luce dell'attuale quadro legato all'emergenza Covid-19, che potrebbe determinare, come registrato in alcuni Paesi extra europei - ammonisce l'Aifa - l'offerta online di vaccini anti Covid-19 illegali e privi di qualunque garanzia rispetto a qualità, efficacia e sicurezza e, dunque, potenzialmente molto pericolosi".


Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza