cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 23:03
Temi caldi

Alluvione Marche, recuperato lo zainetto di Mattia

19 settembre 2022 | 08.14
LETTURA: 1 minuti

Proseguono le ricerche dei due dispersi a Barbara. A lavoro squadre a terra, unità cinofile, sommozzatori, esperti in topografia applicata al soccorso e droni

alternate text

E' stato trovato dai vigili del fuoco lo zainetto di Mattia, il bimbo di 8 anni, ancora disperso travolto dall'acqua nell'alluvione che ha colpito le Marche. Lo zainetto è stato riconosciuto dai familiari ma era tra gli oggetti rimasti nell'auto, quindi non è indicativo ai fini delle ricerche del bimbo.

Leggi anche

Squadre a terra, unità cinofile, sommozzatori, esperti in topografia applicata al soccorso e droni, sono al lavoro per cercare il piccolo e la donna ancora dispersa nella zona di Barbara.

E proseguono anche le operazioni di soccorso, in modo particolare nelle province di Ancona, Pesaro-Urbino, Fermo e Macerata. Sono 400 i vigili del fuoco impegnati, con rinforzi dal Friuli, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia e Calabria, per prestare soccorso alla popolazione, per rimuovere il fango, liberare le strade, tagliare gli alberi abbattuti e per gli allagamenti: 1.163 gli interventi effettuati.

Come fa sapere in una nota la prefettura di Ancona, "non sono segnalati, al momento, gravi disagi alla percorribilità delle strade statali né sulla rete ferroviaria".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza