cerca CERCA
Venerdì 15 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:32
Temi caldi

Musica

Alvise Casellati porta a New York la grande opera italiana

05 luglio 2018 | 17.09
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Alvise Casellati (fermo immagine Rai)

Verdi, Puccini, Rossini. La magia della grande musica classica torna a incantare Central Park, a New York, dove si è tenuto il concerto 'Opera Italiana is in the Air', il progetto di Alvise Casellati giunto alla sua seconda edizione. Il repertorio, rigorosamente italiano, si è concentrato su famosissime arie ed ensembles: dal Rigoletto di Verdi alla Traviata, da Il Barbiere di Siviglia di Rossini fino alle opere di Puccini.

L'orchestra, diretta da Casellati, presidente e music director di 'Opera Italiana in the Air', è composta non solo dai musicisti della Metropolitan Opera, ma anche dagli studenti di istituti prestigiosi come Manhattan School of Music, Juilliard, Nyu, New England Conservatory, New York Youth Symphony e altri ancora.

"La musica è la musica - ha spiegato Casellati ai microfoni della Rai -. In un momento come questo, dove c'è un appiattimento culturale così forte a livello mondiale, questo progetto ha come obiettivo quello di riportare la musica a essere la stella polare".

Casellati, figlio della presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, è considerato uno dei talenti emergenti degli ultimi anni. E' presidente e direttore musicale di Central Park Summer Concerts, un'organizzazione che produce 'Opera Italiana is in the Air' a Central Park e in altre città degli Stati Uniti, per promuovere l'opera italiana soprattutto tra i giovani.

Ospiti d'onore dell'evento Paulina Castro, autrice di una nuova composizione e talentuosa 13enne membro del New York Philharmonic’s Very Young Composer Program, e Paola Prestini, una delle principali compositrici donne nel mondo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza