cerca CERCA
Giovedì 13 Maggio 2021
Aggiornato: 04:45
Temi caldi

Ambasciata Usa a Roma precisa: "Italia a livello 4 per Covid, non per terrorismo"

22 aprile 2021 | 20.20
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(FOTOGRAMMA/IPA)

L'ambasciata degli Stati Uniti a Roma precisa il 'Travel Advisory' datato 20 aprile, dal quale sembrava emergere un Livello 4 di pericolo non solo per il rischio di contagio da coronavirus, ma anche per ragioni di "terrorismo". In una dichiarazione pubblicata sul sito dell'ambasciata si legge che "l'Italia è a livello 2 per il terrorismo, insieme a gran parte dei Paesi dell'Europa occidentale, da quando il dipartimento di Stato ha implementato nel gennaio del 2018 il nuovo sistema di allerta viaggi".

"A seguito di questo recente aggiornamento delle allerta viaggi del dipartimento di Stato - prosegue la nota - circa l'80% dei Paesi in tutto il mondo ha un'allerta viaggio di Livello 4: Non effettuare viaggi". Questo aggiornamento, precisa ancora l'ambasciata, "riflette al meglio l'attuale e imprevedibile minaccia, in continua evoluzione, rappresentata dal Covid-19".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza