cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 13:19
Temi caldi

Tv: 'Amici 15' incorona Sergio e Maria trionfa e tratta il rinnovo

26 maggio 2016 | 17.49
LETTURA: 4 minuti

alternate text
Maria De Filippi con il vincitore di 'Amici 15', Sergio Sylvestre

"Non voglio parlare del mio contratto. Credo che certi discorsi vadano fatti nei posti consoni con il mio editore. Non mi piacciono le trattative sui giornali e sui social". Maria De Filippi replica così ai cronisti che a tarda notte, al termine della puntata finale di Amici che ha incoronato vincitore il 'Big Boy' Sergio Sylvestre, le chiedono che ne sarà del suo contratto in scadenza con Mediaset.

In ballo c'è il rinnovo per la guida del sabato di Canale 5 per l'intera stagione tv (prima con 'Tu si que vales' poi con 'C'è posta per te' e infine con il serale di 'Amici') e tutte le trasmissioni di day time della De Filippi, da 'Uomini e donne' alla puntata di 'Amici' del sabato pomeriggio. Ma alla finestra ci sarebbe anche Discovery che dalla regina dello share ha acquisito il day time del talent, con le immagini del lavoro nella scuola, ma avrebbe pronta l'offerta di un intero canale dedicato alle creature di Maria.

Insomma il potere contrattuale della De Filippi è notevole, tanto più dopo che ieri sera, nonostante lo spostamento dal sabato al mercoledi' (causa finale di Champions League in onda su Canale 5 il 28 maggio), la finale di 'Amici' ha salutato il pubblico con 5.835.000 telespettatori e il 29,19% di share (che arriva al 41.9% nell'appetibile fascia 15-34 anni), confermandosi il talent più seguito della tv italiana.

A chi le chiede se ha già in mente quei cambiamenti che di anno in anno hanno assicurato una crescita costante al suo programma più longevo, la conduttrice dice: "Ogni edizione e' una storia a se', anche perchè il grosso del cambiamento lo apportano anche i ragazzi che arrivano. Ad esempio, quest'anno era molto forte la danza". Come pure è stata una novità il gigante buono che si è aggiudicato la vittoria quest'anno: Sergio, nato a Los Angeles da genitori di origini messicane e haitiane, 24 anni, è alto 2 metri 10 ed ha una voce black che unita alla dolcezza e alla grande capacità interpretativa lo hanno portato a trionfare con il 61% dei televoti.

Quanto agli altri talent, Maria non teme la concorrenza: "Non credo sia un problema che ci siano più di un talent. Non toglie niente a nessuno. Non ci si fa del male. E i ragazzi girano da uno all'altro in cerca dell'occasione giusta. Anche Elodie (la finalista di quest'anno che si è contesa la vittoria con Sergio nello scontro finale e si è poi aggiudicata il premio della critica) aveva tentato una prima volta 'Amici', poi aveva provato ad 'X factor' e poi ha ritentato 'Amici' ed è stata presa".

Anche sul cast tecnico di coach e giurati della prossima edizione, dove molti si sono candidati al rinnovo (da Morgan a J-Ax e Nek), Maria prende tempo: "Le scelte sono dettate da esigenze che emergono durante la costruzione del programma. È stato così sia per i doppi coach che per il ruolo inedito di Morgan", sottolinea. Intanto la 'macchina' di 'Amici' non si ferma: "siamo già al lavoro sui provini per la prossima edizione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza