cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:16
Temi caldi

Tv

Tv: Maria De Filippi presenta la squadra di 'Amici'e conquista il pomeriggio

22 novembre 2015 | 13.55
LETTURA: 7 minuti

alternate text
Immagine di gruppo per la nuova classe di 'Amici'

Esordio boom per la 15esima edizione di 'Amici', la scuola del talento di Maria De Filippi che ieri, su Canale 5, nella prima puntata ha raggiunto il 20,76% di share, pari a 3 milioni 447mila telespettatori con una permanenza che supera il 50%, in vetta agli ascolti del sabato pomeriggio. Sul target giovani (15-34 anni) 'Amici' è arrivata al 26,68% di share. L’hashtag #Amici15 ha raggiunto il terzo posto nella classifica mondiale di Twitter e il primo della classifica dei Trend Twitter Italia. Nella puntata Maria De Filippi ha formato la nuova classe del Talent Show, sono 21 i banchi assegnati a partire dagli otto per il Ballo.

A occuparne uno è il 18enne Paolo Borbonaglia, nato a Novara, che vive con i genitori e il fratello maggiore ed ha iniziato a studiare danza quando aveva 7 anni. Il suo stile preferito è moderno-contemporaneo. Con lui c'è Gabriele Esposito, 18 anni, nato a Torre Annunziata (Napoli), che ha tre fratelli di cui due gemelli. Ha iniziato a ballare hip hop a 6 anni, poi si è avvicinato alla danza moderna. Nel settore 'Ballo' anche la coppia di danze latino-americane composta dal 20enne romano Luca Favilla, che balla da quando aveva 9 anni, e dalla 18enne Benedetta Orlandini di Piombino che danza da quando aveva 5 anni. A mirurarsi con il ballo saranno anche il 19enne di Eboli Alessio La Padula, che vive con la madre e il fratello, ha iniziato a ballare a 10 anni, a 14 è stato preso a Genova al Russian Ballet College ed ha proseguito gli studi al Conservatorio di Lione. Alessio ha tatuata sul petto la scritta "don’t stop move your body". Il 'registro di classe', sempre per la danza, continua con il 18enne romano Michele Lanzeroti che vive con la madre e due fratelli, studia danza da quando aveva 6 anni, non ha più rapporti con suo padre e racconta che questo gli ha insegnato ad andare avanti senza avere ripensamenti. Da Singen, in Germania, dove è nato 19 anni fa arriva Andreas Muller, che ora vive a Fabriano con i genitori e due fratelli, studia danza dal 2011 ed aveva già partecipato, senza farcela, ad Amici Casting nel 2014. Sogno coronato anche per la 23enne di Foggia Daniela Ribezzo. Completa la classe di danza Gessica Taghetti 24 anni, nata a Scandiano (Reggio Emilia) e madre di una bambina che a 6 anni aveva iniziato a studiare ginnastica artistica per passare a 11 anni alla danza moderna. Aveva già tentato, senza riuscirci, di entrare ad Amici nel 2010.

Sono poi 10 gli 'scolari' di Canto, a partire dal gruppo vocale 'Aula 39', i cui componenti si sono conosciuti due anni fa a un concorso canoro. Sono studenti universitari e vivono in città diverse, ma si ritrovano spesso a Roma a provare in uno studio il cui numero civico è appunto 39. Da qui il nome del gruppo composto da: Manuel Santo Botrugno (voce e chitarra, 20 anni, nato a Poggiardo in provincia di Lecce), Agostino Acquaviva (voce e piano, 22 anni, nato a Martina Franca in provincia di Taranto), Luca Tosoni (voce e piano, 20 anni, nato a Bussolengo in provincia di Verona) e Giovanni Sedita (voce e chitarra, 20 anni, nato a Palermo). Si misurerà sul canto anche il 20enne di Taranto Cristiano Cosa, che vive con i genitori e una sorella; suona il pianoforte e la chitarra e canta cover e canzoni scritte da lui. Ha fatto Amici Casting nel 2014, perdendo con Briga. Ha 19 anni ed è nato ad Avellino Luca D'Arbezio che vive con i genitori e il fratello, ha un buon rapporto con il padre che è il suo consigliere. Quando ha salutato i genitori per venire ad 'Amici', ha raccontato in studio, ha detto "spero di non rivedervi". Romana ma trasferita a Lecce da circa un anno la 25enne Elodie Di Patrizi che si è presentata con i capelli tinti di fucsia ed alla quale Maria De Filippi prima di consegnarle la maglia, ha detto: "Tu hai i capelli color fucsia che nel vecchio teatro portava sfortuna…ma a noi non importa".

Viene da Pollena Trocchia (Napoli) il 18enne Lele che vive con i genitori e il fratello, ha la passione del canto e fin da piccolo ha studiato pianoforte. I suoi testi li scrive sia in inglese sia in italiano e il suo cantante di riferimento è Chris Martin dei Coldplay. La 18enne di Noventa Vicentina (Vicenza) Chiara Grispo, che vive con i genitori e due fratelli, frequenta il liceo musicale e suona il pianoforte. Ha composto testo e musica di circa 15 pezzi sia inglese sia in italiano ed esibisce un tatuaggio con la scritta 'turn back time', titolo di una sua canzone che ha registrato in America. Afferma di avere iniziato a cantare appena ha iniziato a parlare la 20enne di Erice (Trapani) Floriana Poma, che vive però a Torino. I suoi generi preferiti sono jazz, pop e R&B. E' nato a Los Angeles il 24enne Sergio Sylvestre che quattro anni fa arrivò in Italia in vacanza e decise di fermarsi. Yvonne Tocci, 20 anni, nata a Taranto, vive con i genitori e ha due fratelli, ascolta molto jazz e blues. Nick Zaramella, 19enne di Gattinata (Biella), ha vissuto con sua sorella a Londra, dove lavorava in un ristorante e nel tempo libero si esibiva nei locali o nelle piazze come artista di strada. Suona il pianoforte e compone i suoi testi sia in inglese sia in italiano. Canta con l’ausilio della loop machine. I suoi modelli musicali sono Ed Sheeran, Paolo Nutini e J. Mayer.

L'elenco degli ammessi ad 'Amici' si chiude con tre band: La Rua, Metrò e Raft. La prima ha nel 30enne di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) Daniele Incicco (voce e chitarra) il suo frontman. Gli altri componenti della band sono William D'angelo (chitarra), Davide Fioravanti (pianoforte, fisarmonica, glockenspiel), Nacor Fischetti (batteria, fx), Alessandro Mariani (chitarre, banjo) e Matteo Grandoni (contrabbasso, basso). Il nome La Rua significa stradina in dialetto ascolano. Il loro sogno è quello di portare in Italia il pop/new/folk unito ai suoni elettronici. Frontman dei Metrò è il 23enne Antonio Sorrentino (voce) nato a Castellamare di Stabia (Napoli). Gli altri componenti sono Federico Fontana (basso), Marco Fiorenza (batteria) e Luigi Tarquini (chitarra). Si conoscono da alcuni anni ma il gruppo è nato da un anno e mezzo. I Raft, infine, schierano come frontman Matteo Spadavecchia, (voce), 21enne nato a Molfetta (Bari), come gli altri componenti che sono: Armando Raft (batteria), Corrado Murolo (basso) e Giorgio Bruno (chitarra). Il nome Raft sta per "Run way from Treblinka". Pur ascoltando generi musicali diversi, lavorano in modo corale alla composizione della loro musica.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza