cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:24
Temi caldi

Pistoia: studente tedesco muore durante gita scolastica/I precedenti

24 luglio 2015 | 11.51
LETTURA: 4 minuti

A maggio scorso il caso di Domenico Maurantonio, caduto dal quinto piano di un albergo a Milano

alternate text

Uno studente tedesco è morto dopo essere precipitato dal balcone del terzo piano di un albergo a Montecatini Terme (Pistoia). Forse il ragazzo è caduto dopo essersi seduto sul bordo della ringhiera, ma sulla dinamica stanno indagando i carabinieri. Si tratta solo dell'ultima tragedia avvenuta durante una gita scolastica, in Italia o all'estero. Ecco alcuni dei casi più eclatanti:

- 10 MAGGIO 2015: Uno studente di un liceo scientifico di Padova, Domenico Maurantonio, in gita scolastica a Milano per visitare l'Expo, precipita dal ballatoio al quinto piano dell'hotel Leonardo Da Vinci e muore. A scoprire il corpo del 19enne sono gli stessi compagni di scuola, allarmati dalla sua assenza in stanza.

- 5 MARZO 2015: Una ragazza greca di 17 anni, Anastasia Dakmli, in gita con la scuola precipita dal secondo piano dell'hotel dove alloggia con la classe in via Cristoforo Colombo, a Roma. Dopo alcuni giorni in ospedale la giovane muore.

- 23 APRILE 2014: Un ragazzo belga precipita dal primo piano di un albergo ad Isola delle Femmine. Secondo la ricostruzione dei carabinieri il giovane di 20 anni, che si trovava in Sicilia in gita scolastica, cade dal balcone mentre cerca di raggiungere la stanza attigua, dopo aver scavalcato la ringhiera. (segue)

(AdnKronos) - 29 MAGGIO 2014: Una corriera con a bordo una cinquantina di bambini esce di strada lungo la statale 'feltrina' 348, ribaltandosi nel bellunese, in località Carpen.

- 9 APRILE 2014: Un 16enne svizzero in gita scolastica a Roma muore per una ferita da arma da taglio al petto. La tragedia, probabilmente un gioco finito male, si verifica all'interno della casa per ferie Domus Nascimbeni di via di Torre Rossa. Il suo corpo senza vita viene trovato dai sanitari nella stanza che il 16enne condivide con alcuni compagni.

- 31 MARZO 2014: La comunità di San Giovanni la Punta (Catania) è sconvolta dall'incidente in cui muore un catanese di 15 anni, caduto in mare da una nave su cui si trova in gita con i compagni di classe a Barcellona.

- 12 APRILE 2013: Un ragazzino di 13 anni muore a Jesolo mentre è in gita con i compagni di classe. Il giovane, arrivato da Napoli, il giorno prima aveva visitato Venezia ed era stato colpito da una leggera febbre. Il bambino era cardiopatico e viaggiava con lui anche la madre.

(Adnkronos) - 14 MARZO 2012: Un autobus con a bordo due scolaresche belghe di ritorno da una settimana bianca in Svizzera si schianta sull'autostrada A9 a Sierre, in Vallese. Ventidue ragazzini e sei adulti rimangono uccisi nel grave incidente stradale.

- 25 FEBBRAIO 2011: Un ragazzo francese di 17 anni in gita scolastica a Claviere (Torino) muore in un incidente in pista. Inutili i tentativi di rianimazione del 118 subito intervenuto sul posto con un elicottero. La vittima faceva parte di una comitiva di trenta studenti francesi accompagnati da un professore.

- 20 APRILE 2010: Due ragazzine, Sara e Francesca, muoiono travolte da un costone di roccia, a Ventotene. Le due giovani, della scuola media romana Anna Magnani, erano in gita sull'isola. Tanta paura, choc e una gamba fratturata per una terza ragazzina, rimasta ferita. La scolaresca stava visitando la zona di Cala Rossano quando è avvenuta la frana.

(Adnkronos) - 19 FEBBRAIO 2010: Una studentessa del terzo liceo classico dell'istituto Machiavelli, nel quartiere San Lorenzo a Roma, muore in gita a Londra. E' a cena nel ristorante dell'albergo, in cui alloggia insieme ai compagni e ai professori, quando dice all'insegnante che ha mal di testa e lascia il locale. Poco dopo precipita dal sesto piano dell'albergo. Scattano le indagini sulla morte che propendono per l'ipotesi di suicidio.

- 16 FEBBRAIO 2010 - Un autobus francese in gita scolastica in Italia precipita in una scarpata vicino Massa Carrara: tre le vittime, una decina i feriti.

- 1 APRILE 2009: Uno studente 18enne si sente male e muore durante una gita scolastica a Milano. Tutto accade nella galleria Vittorio Emanuele dove il ragazzo, che viveva nella provincia di Viterbo, si accascia al suolo. Alla base del malore una malformazione cardiovascolare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza