cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 15:17
Temi caldi

Clima: Antartico sempre più caldo, registrata temperatura record

31 marzo 2015 | 19.16
LETTURA: 2 minuti

Il precedente record, registrato nel 1974 da una stazione della Nuova Zelanda, era di 15°C. Per gli esperti si tratta di temperature "straordinarie", fuori dalla norma. Ghiacci e neve superficiali a rischio.

alternate text
(Infophoto)

La base scientifica argentina "Esperanza", che si trova nella Penisola Antartica, ha registrato il 24 marzo una temperatura di 17,5°C, la più alta mai registrata nel continente da quando esistono metodi di registrazione affidabili. Il precedente record, registrato nel 1974 da una stazione della Nuova Zelanda, era di 15°C; la massima registrata da uan stazione cilena di 13°C nel 1982.

Ora la Organizzazione Meteorologica Mondiale dovrà validare questi risultati insieme alla Università dell'Arizona, responsabile dell'archivio storico delle temperature registrate in tutto il mondo. Se confermato, si tratterebbe di un aumento record, anche tenendo conto che solo il giorno precedente alla rilevazione i termometri avevano registrato una minima di 8,0°C sotto lo zero e una massima di 4,7°C. Ma gli esperti già segnalano che si tratta comunque di temperature "straordinarie", fuori dalla norma.

Le conseguenze? A questa temperatura il primo rischio è lo scioglimento degli strati superficiali di neve e ghiaccio con l'aumento della quantità di acqua.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza