cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 05:23
Temi caldi

Anthony Fauci: "Grazie Italia per la stima"

21 aprile 2020 | 13.35
LETTURA: 2 minuti

L'immunologo Usa risponde così alla lettera-appello di Ippolito in sua difesa da attacchi Trump

alternate text
Afp

"Grazie Italia" per "la lettera-appello" della comunità scientifica e per "quest'attestazione di stima" che arriva da Oltreoceano. Così Anthony Fauci, consigliere della Casa Bianca per l'emergenza Covid-19 e uno dei più grandi esperti mondiali di virus ed epidemie, ha risposto - a quanto apprende l'Adnkronos Salute - all'appello lanciato da direttore scientifico dell'Istituto Spallanzani di Roma, Giuseppe Ippolito.

Il 15 aprile Ippolito, facendosi portavoce della comunità scientifica, ha scritto una lettera al presidente della Repubblica Mattarella e al premier Conte, per chiedere all'Italia di prendere posizione in difesa di Fauci dagli attacchi arrivati dal presidente Usa Trump. "Licenziarlo" dalla gestione dell'emergenza coronavirus "sarebbe un disastro e non solo per gli Stati Uniti", sottolineavano gli scienziati.

"Il lavoro di Anthony Fauci ha salvato le vite di milioni di donne, uomini e bambini, negli Stati Uniti ed in tutto il mondo - scriveva Ippolito - Alla scuola di Anthony Fauci si sono formati centinaia di scienziati, medici e ricercatori, che hanno contribuito alla lotta alle malattie infettive in tutto il mondo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza