cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 14:01
Temi caldi

Anziani e disoccupati a Casapound per il pacco spesa: "Non c'entra la politica, siamo disperati"

03 aprile 2021 | 12.49
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Adnkronos)

Oltre 500 pacchi spesa distribuiti in un paio d'ore. Il covid morde e alle famiglie in difficoltà economica non interessa da che parte arrivino gli aiuti, una parrocchia o un movimento politico di destra radicale cambia poco. Così questa mattina a Roma in centinaia si sono presentati davanti al portone dello stabile occupato da Casapound in via Napoleone III, a pochi passi dalla stazione Termini, per ricevere il pacco alimentare.

“Lo Stato ci ha abbandonato, questi ragazzi no, li ringrazio uno ad uno, di cuore", dice all’Adnkronos una signora, che spiega di essere arrivata fin qui da Corviale per prendere il pacco. "Non mi importa della politica, ma gli aiuti che ci danno queste persone sono importanti, siamo disperati", spiega un uomo, che ha appena ricevuto la spesa dalle mani dei volontari.

Le voci sono tante ma la disperazione è la stessa. "Ho perso tutto, anche la casa, almeno a Pasqua riuscirò a mangiare con la mia famiglia”, dice un cameriere che racconta di aver visto chiudere per la pandemia il ristorante dove lavorava.

Sono 50 i volontari impiegati per la distribuzione alimentare, che hanno aiutato soprattutto gli anziani a caricare i pacchi all’interno di auto e furgoni. In tanti sono venuti con i mezzi pubblici dalla periferia romana, e non manca chi se la prende con il Comune di Roma: "Ci ha abbandonati".

“Abbiamo raccolto 6 tonnellate tra pasta, riso, biscotti, olio, latte e cibo in scatola per donarle alle famiglie in difficoltà colpite dall’emergenza sanitaria e dalla crisi. Vedere questa fila di gente qui fuori dovrebbe far riflettere qualche parlamentare e chi ci governa - le parole del consigliere municipale di CasaPound a Ostia Luca Marsella - E con lo sblocco dei licenziamenti la situazione peggiorerà ulteriormente”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza