cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Appello del presidente Casellati, 'occorre investire nello sport'

04 luglio 2022 | 17.47
LETTURA: 2 minuti

L'intervento in occasione della presentazione del Premio Memo Geremia. 'Sostegno fa bene alla salute ma anche all'economia del Paese. Punto di riferimento per rinascita Italia'.

alternate text

"Ritrovarci insieme oggi rappresenta un'opportunità per ricordare quanto sia forte, soprattutto in Italia, il legame tra sport, cultura, turismo, editoria, commercio e molti altri settori della nostra economia e della nostra società. Un rapporto che si salda anche attraverso le numerose competizioni che si svolgono periodicamente nel nostro Paese, coinvolgendo decine di migliaia di atleti, ma anche amatori e appassionati provenienti da ogni angolo del mondo. Vetrine importantissime, specie quando si tratta di eventi di rilievo nazionale e internazionale, per far conoscere le infinite risorse di un'Italia ricca di tesori ambientali, paesaggistici e artistici e per promuovere quel turismo sportivo che, prima della pandemia, valeva quasi mezzo punto di Pil, con un fatturato annuo di oltre 7 miliardi e mezzo di euro". Lo ha affermato il presidente del Senato, Elisabetta Casellati , intervenendo alla presentazione dell'ottava edizione del premio letterario dedicato a Memo Geremia, giocatore, allenatore e poi per tanti anni presidente del Petrarca Rugby.

"Sono cifre importanti, frutto -ha ricordato la seconda carica dello Stato- di una realtà operosa e instancabile che oggi, tra incertezze e scarse risorse ancora fatica a ripartire. Difficoltà davanti alle quali deve maturare la consapevolezza che investire nello sport non fa bene soltanto alla salute, ma anche all'economia e alla società".

"Perchè significa restituire ossigeno e sostenere gli sforzi di importanti filiere produttive e commerciali, dall'artigianato alla grande industria, che spesso sono espressione di un'eccellenza italiana ammirata in tutto il mondo. Perchè significa proteggere il lavoro di tanti cittadini e preservare una ricchezza sociale rappresentata dalle innumerevoli associazioni sportive presenti nelle nostre città, a partire dalle piccole società dilettantistiche che spesso per molti giovani sono un punto di riferimento non meno importante della scuola".

"Soprattutto, perchè significherebbe -ha concluso Casellati- restituire fiducia e alimentare quello spirito positivo che lo sport incarna in ogni sua declinazione e che è essenziale a qualunque ambizione di rivincita. La rivincita di un'Italia che deve poter tornare a credere in sé stessa e avviarsi verso una nuova stagione di rinascita guardando allo sport e alla cultura dello sport anche come preziosa fonte di ispirazione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza