cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Euro 2016: Hodgson e Rooney a tifosi inglesi, 'state fuori dai guai'

13 giugno 2016 | 14.47
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Il ct dell'Inghilterra Roy Hodgson e l'attaccante Wayne Rooney (Foto Afp) - AFP

"Siate ragionevoli, state fuori dai guai". E' l'appello rivolto ai tifosi inglesi da Roy Hodgson e Wayne Rooney, rispettivamente ct e capitano della Nazionale dei tre leoni, dopo i gravi disordini avvenuti a Marsiglia. La Uefa ha minacciato di escludere sia l'Inghilterra sia la Russia dagli Europei se dovessero verificarsi altri episodi di violenza. Anche per questo, Hodgson e Rooney hanno deciso di rivolgersi ai propri tifosi in un videomessaggio divulgato oggi. "In qualità di ct dell'Inghilterra sono ovviamente molto preoccupato dalla minaccia che oggi incombe su di noi e dalle sanzioni che potrebbero essere imposte al nostro team", dice Hodgson.

"Abbiamo lavorato duramente per arrivare qui e -evidenzia il ct- vogliamo disperatamente restare nella competizione. Faccio quindi appello ai nostri tifosi, apprezziamo ovviamente il supporto che ci date durante le partite ma rimanete fuori dai guai. Per favore, fate sì che queste minacce non si concretizzino e noi cercheremo di fare il nostro meglio per rimanere nel torneo".

Dello stesso tenore le parole di Rooney: "Vorrei ringraziare i tifosi inglesi per il sostegno che ci hanno dato contro la Russia -esordisce il giocatore del Manchester United-. Ora ci attende una grande partita contro il Galles e vorrei chiedere ai tifosi che non sono in possesso di un biglietto di non mettersi in viaggio. Agli altri che invece hanno il biglietto dico: siate prudenti, ragionevoli e continuate a darci il vostro fantastico supporto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza