cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Apple, il nuovo CEO celebra la Medaglia della Libertà di Steve Jobs

07 luglio 2022 | 22.29
LETTURA: 2 minuti

Il riconoscimento postumo è stato conferito a Jobs per il suo ruolo nel definire il modo in cui il mondo avrebbe comunicato

alternate text

Steve Jobs e altre 16 personalità sono state insignite della Medaglia presidenziale della Libertà da parte dell'amministrazione Biden negli Stati Uniti, e tra questi c'è anche il co-fondatore di Apple Steve Jobs, morto nel 2011, lasciando dietro di sé una delle più grandi eredità nella storia della tecnologia. Il CEO di Apple, Tim Cook, ha voluto celebrare la notizia con n post ufficiale su Twitter, nel quale ha scritto: "Oggi, Steve è stato insignito della Medaglia della Libertà, il più alto onore che si può conferire a un cittadino in USA. È stato un visionario che ci ha sfidato a vedere il mondo non per quello che è, ma per quello che potrebbe essere. Abbiamo caro il suo ricordo e continueremo a costruire la sua eredità".

La medaglia postuma è stata conferita a Steve Jobs per il suo ruolo nel definire il modo in cui il mondo avrebbe comunicato, così come per i meriti nell'aver "trasformato le industrie del computer, della musica, dei film e del wireless", come si legge nell'annuncio dell'amministrazione Biden. Jobs, nel corso della sua carriera, è stato CEO di Apple e Pixar, e ha occupato ruoli di dirigenza all'interno di Disney. Tra le altre personalità insignite del riconoscimento, John McCain e Richard Trumka. La lista completa è disponibile sul sito della Casa Bianca.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza