cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 18:07
Temi caldi

Arabia Saudita, rifiuta ideologia Is: uccisa a coltellate dai figli

25 giugno 2016 | 16.36
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Xinhua)

Due fratelli gemelli sauditi hanno accoltellato a morte la propria madre in Arabia Saudita in quanto la donna non accettava che i due avessero giurato fedeltà al sedicente Stato Islamico (Is). Lo riporta la televisione saudita al-Ekhbariya, spiegando che i due ragazzi, 18enni di Riad, hanno anche inseguito e pugnalato il fratello minore per diverse volte sempre perché rifiutava l'ideologia jihadista. I due si sono poi rivolti verso i genitori e hanno colpito sia la madre, sia il padre.

La donna non è sopravvissuta alle ferite riportate, mentre il padre e il figlio minore sono attualmente in ospedale in gravi condizioni. Le forze della sicurezza saudita sono riuscite a fermare i due mentre cercavano di fuggire.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza