cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 19:58
Temi caldi

Arezzo: aggrediscono connazionale per rapinarlo, arrestati due rumeni

14 marzo 2014 | 14.01
LETTURA: 1 minuti

I carabinieri della stazione di Montevarchi (Ar) hanno arrestato due giovani rumeni, entrambi di 19 anni, residenti in Valdarno, per lesioni aggravate e tentata rapina. Poco dopo la mezzanotte, un 26enne rumeno si e' recato presso la caserma e ha denunciato che, poco prima, mentre si trovava in centro, avendo respinto una loro richiesta di denaro, e' stato aggredito da due giovani connazionali, con calci e pugni.

L'aggredito, dopo aver tentato una reazione, e' riuscito a sfuggire ai due e ad arrivare alla caserma dei carabinieri. Immediatamente soccorso e trasportato presso l'ospedale del Valdarno, e' stato giudicato guaribile in 40 giorni, avendo riportato fratture al volto.

I militari dell'Arma sono riusciti in poco tempo a rintracciare i due aggressori: sono stati arrestati per lesioni aggravate e tentata rapina.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza