cerca CERCA
Venerdì 14 Maggio 2021
Aggiornato: 00:01
Temi caldi

Arriva la nuova Hyundai i10, focus su connettività e sicurezza

27 gennaio 2020 | 21.20
LETTURA: 3 minuti

Progettata e costruita in Europa, la nuova generazione della piccola della casa coreana aumenta le dotazioni e l'abitabilità. Garanzia di 5 anni con km illimitati

alternate text

Tutta nuova, più moderna, con un focus su sicurezza e connettività piuttosto inedito per la categoria. E' la nuova Hyundai i10 che sbarca in Italia in questi giorni dopo l'avvio della produzione presso lo stabilimento Assan Otomotiv Sanayi di Izmit, in Turchia. La nuova generazione del più recente modello della gamma ‘i’ del brand è stata progettata, sviluppata e costruita in Europa, come si vede nel design moderno e nelle dotazioni, all'altezza dei consumatori europei.

Completamente nuovo il frontale dominato da una calandra anteriore dal design sportivo che incorpora le luci diurne a LED mentre all'interno - grazie anche al passo allungato di 20 mm - aumenta la sensazione di spazio, anche se il vano bagagli resta a quota 252 litri (ma con una soglia di carico più bassa).

La plancia - completamente ridisegnata - è dominata dal touch-screen da 8 pollici, il più grande nel segmento, che gestisce le funzioni di connettività con la possibilità di abbinare il proprio smartphone grazie a Apple CarPlay e Android Auto. Non manca poi - optional - la funzione di ricarica wireless mentre grazie al sistema telematico e all'app Bluelink è possibile controllare a distanza lo stato della piccola Hyundai in qualsiasi momento, dalla chiusura delle porte alla posizione esatta della vettura.

Ma la' dove i progressi della city-car sono stati più consistenti è sul fronte della sicurezza con sistemi attivi di ultima generazione tra cui la frenata autonoma di emergenza con riconoscimento veicoli e pedoni, gestione automatica dei fari abbaglianti e il mantenimento della corsia, dispositivi che fanno della Nuova i10 la city-car con uno dei pacchetti più completi della sua categoria.

Poche novità - per ora - sul fronte motori con una offerta che, al lancio, si limita a una sola motorizzazione, un tre cilindri 1.0 benzina da 67 CV e 96 Nm di coppia, disponibile con cambio manuale o automatico robotizzato (entrambi a 5 rapporti). Un propulsore 'pacato' che ha il suo punto di forza in consumi reali davvero ridotti (fino a 20 km/l nel ciclo medio combinato WLTP). Le cose cambieranno con l'arrivo - in estate - di una motorizzazione per la serie 'sportiva' N-Line, un 1.0 Turbo-GDi con 100 CV e 172 Nm.

La nuova i10 - che si pone come target una clientela ancora più giovane che in passato, come testimoniano anche le nuove vivaci colorazioni - ha un listino che parte da 12.900 euro con il 'tradizionale' plus Hyundai dei 5 anni di garanzia con chilometraggio illimitato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza