cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Arriva l'anticiclone di San Valentino: primavera al Sud, ancora piogge al Nord

13 febbraio 2014 | 16.41
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Da Sabato, si espanderà sull'Italia un promontorio anticiclonico, ovvero una struttura di alta pressione, che garantirà tempo primaverile su molte regioni peninsulari, mentre una perturbazione atlantica porterà temporali al Nord, anche nevosi sulle Alpi". E' la previsione di Antonio Sanò, direttore del portale www.ilmeteo.it, che sottolinea: "Intanto oggi la nuvolosità va aumentando al Nord e sulla Toscana, con deboli piogge al Nordovest verso le Alpi, le Prealpi e il Triveneto in serata, con neve da 1000m in calo a 500m nella notte".

"Dopo la tregua di venerdì, da sabato il tempo inizierà a peggiorare al Nord-ovest, mentre al CentroSud e tra le Isole maggiori le temperature aumenteranno decisamente" continua il direttore di ilmeteo.it, che avverte: "la configurazione meteo più anomala si verificherà da domenica pomeriggio, quando tutto il CentroSud e la Romagna saranno sotto la protezione di un bolla africana calda, mentre una perturbazione temporalesca giungerà al Nordovest e sulle Alpi diretta verso il resto del Nord e la Toscana dalla sera. Sulle Alpi si verificheranno inusuali temporali di neve, con quota accumulo oltre 800-1000m, anche meno sui confini, al sud si registreranno punte di 23°C in Sicilia".

"Tra domenica e lunedì - conclude Sanò - inusuali temporali colpiranno il Triveneto, l'Emilia e la Toscana, ma già nel corso della giornata di lunedi il tempo migliorerà, mentre un nuovo guasto del tempo è atteso a metà della prossima settimana."

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza