cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 20:28
Temi caldi

Il caso

Artista di strada minacciato, bagnato e offeso a Viareggio

22 aprile 2016 | 11.46
LETTURA: 3 minuti

alternate text
L'uomo delle bolle, Boris Egov, bagnato con un tubo dell'acqua a Viareggio (dalla pagina Facebook di Victor Musetti)

Il Consiglio comunale di Viareggio ha espresso "sdegno" per il gesto avvenuto ai danni dell'artista di strada Boris Egorov, "l'uomo delle bolle", che ieri è stato offeso e poi bagnato con un tubo di gomma da due negozianti perché si era posizionato di fronte alla loro attività lungo la Passeggiata. Il post su Facebook con il video della deprecabile scena è diventato virale in poche ore con migliaia di condivisioni sul social network. Sull'onda emotiva della vicenda, è stata promossa una manifestazione spontanea in sostegno dell'artista di strada, in programma per domenica 24 aprile, alle 16. Anche il consiglio comunale sarà presente.

"Riceverò Boris ma anche i due commercianti che hanno fatto questo gesto – ha detto il sindaco Giorgio Del Ghingaro -. Sono convinto che le scuse a Boris, che è stato pubblicamente umiliato e offeso, debbano essere pubbliche. Io stesso mi faccio portavoce delle scuse da parte di tutta la città. Viareggio non è quella che appare nel video che gira in queste ore sui social, deve essere chiaro a tutti. Viareggio è accogliente e vuole continuare ad accogliere, naturalmente nel rispetto della legge".

"Abbiamo preso contatti con gli amministratori della festa delle Pisalanche - aggiunge l'assessore Valter Alberici - Boris verrà accolto fra gli artisti che si esibiranno durante i giorni della manifestazione. Perché al di là delle belle parole, è importante anche dare concretezza ad un pensiero".

"Sono molto contento delle parole dei consiglieri - conclude il sindaco Del Ghingaro -. Vuol dire che c'è un limite al di là dei colori politici, che nessuno oltrepassa. In queste cose si vede l'orgoglio di una città e della comunità. Ripartiamo da questo senso di solidarietà per ricostruire Viareggio: è lo spirito giusto per ripartire".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza