cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 17:29
Temi caldi

A.Saudita: allarme Mers, Oms teme diffusione durante pellegrinaggi

17 giugno 2014 | 12.46
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - L'Organizzazione mondiale della Sanita' (Oms) teme un aumento dei casi di Mers, variante mediorientale della sindrome da insufficienza resporatoria Sars, in seguito ai pellegrinaggi previsti a La Mecca in occasione del Ramadan, che iniziera' a fine giugno, l'Umra e per l'Haj, quest'anno previsto a ottobre. Si tratta di una situazione ''che preoccupa'', ha detto l'Oms, ricordando che circa 800 persone hanno contratto il virus e 315 hanno perso la vita. La maggior parte dei casi si è registrata proprio in Arabia Saudita, dove il primo caso è stato registrato nel settembre 2012.

Al momento, ha comunque sottolineato l'Oms, non ci sono prove di una ''sostanzionale diffusione da uomo a uomo in comunita'. Sono in atto sforzi per aumentare la prevenzione e misure di controllo'', ha aggiunto l'Oms, ammettendo che ''non sono ancora state raggiunte le condizioni sabilite dalla commissione per la sicurezza''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza