cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 14:58
Temi caldi

Asti, uccide la moglie a coltellate

10 ottobre 2017 | 09.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

E' stato fermato dai carabinieri con l'accusa di omicidio un marocchino 47enne che ieri sera ad Asti, al termine di una lite sembra per futili motivi, ha accoltellato la moglie, una connazionale 42enne che è morta poco dopo l'arrivo dei soccorsi. A chiamare i carabinieri i vicini allarmati dalle urla provenienti dall'appartamento dove viveva la coppia che è senza figli. La donna sarebbe stata colpita con un coltello da cucina al torace e all'addome.

All'arrivo dei militari, l'uomo si era allontanato ma poco dopo si è presentato spontaneamente in caserma fornendo una sua versione dei fatti, senza però, a quanto si è appreso, confessare il delitto. L'uomo, però, è stato fermato sulla base dei accertamenti effettuati dai militari.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza