cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 21:05
Temi caldi

Asus Zenfone 8, lo smartphone che mancava sul mercato: "Vediamo chi ci seguirà"

23 maggio 2021 | 12.57
LETTURA: 4 minuti

Silvio Iodice, marketing specialist della società: "Volevamo offrire qualcosa di diverso agli utenti". E' un top di gamma con Snapdragon 888 e fino a 16 giga di Ram ma con display da 5.9''

alternate text
Asus Zenfone 8

"Un prodotto del genere mancava sul mercato, volevamo offrire agli utenti qualcosa di diverso. Noi ci siamo spostati, vediamo se qualcun altro ci seguirà". E' la sfida che Asus ha lanciato con il suo nuovo Zenfone 8, smartphone high end che a differenza della concorrenza ha uno schermo di 'appena' 5,9'' e dimensioni estremamente ridotte. A spiegarlo all'Adnkronos è Silvio Iodice, marketing specialist di Asus Italia, secondo il quale quella dell'azienda è stata una scelta decisamente contro corrente: "Ci si era appiattiti tutti sullo stesso formato, la lotta era sul prezzo o su qualche caratteristica in più o in meno". Per il manager, poi, "presentare al mercato un modello dalle caratteristiche differenti è un bel messaggio, dimostriamo che vogliamo puntare a innovare e presentare prodotti nuovi".

"Asus - ricorda Iodice - è dallo Zenfone 6 che ha deciso di concentrarsi su pochi modelli. E' una scelta non scontata a non facile che va a togliere tutta la fascia main stream. Abbiamo avuto la possibilità di investire tanto in ricerca e sviluppo così da offrire al mercato qualcosa di diverso" come appunto il nuovo Zenfone 8. Inoltre, aggiunge, la scelta non è stata facile anche nella realizzazione del nuovo telefono: "Gli smartphone grandi rendono tutto più semplice nel momento in cui vengono 'carrozzati', perché gli schermi grandi aiutano in fase di produzione. Con il nuovo Zenfone 8 abbiamo invertito un po' il trend, gli smartphone compatti ci sono, ma sono entry level o qualche gradino più sotto per hardware. E infatti - continua Iodice - la nostra sfida più grande sarà far cambiare questa percezione" che associa il dispositivo piccolo a piccole prestazioni.

Per arrivare a ideare e sviluppare Zenfone 8, Asus ha raccolto come sempre i feedback della comunità. "Su questo aspetto lavoriamo tantissimo", dice ancora Iodice. Infatti, proprio grazie al giudizio e ai suggerimenti degli utenti, l'azienda ha anche presentato l'altro modello top, lo Zenfone 8 Flip, dalle dimensioni classiche e dotato dell'ormai famosa flip camera, il meccanismo motorizzato che ribalta fino a 180 gradi tutto il comparto fotografico presente sulla parte posteriore dello smartphone per permettere di utilizzarlo anche per i selfie. "E' apprezzata dagli utenti ed è un tratto che ci distingue, è un telefono unico, che permette selfie con la telecamera posteriore e ci dà la possibilità di inserire un display senza notch, altra caratteristica molto apprezzata".

Asus ha presentato i due nuovi telefoni lo scorso 12 maggio. I due modelli sono entrambi alimentati dal processore Qualcomm Snapdragon 888 5G Mobile Platform. Le due batterie sono da 4000 mAh su Zenfone 8 e 5000 mAh su Zenfone 8 Flip. Tutti e due sono dotati di display Samsung Amoled con frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz per il modello 'piccolo' e 90 Hz per l'altro. I display includono anche sensori di impronte digitali in-display e quello dello Zenfone 8 il notch per la fotocamera anteriore, che nel flip non è presente proprio perché il modulo posteriore si ribalta.

Iil sistema dual-camera posteriore su Zenfone 8 è composto da un sensore principale Sony IMX686 da 64 Mp e un sensore Sony IMX363 ultrawide da 12 Mp. Nella parte anteriore, una fotocamera 12 MP Sony IMX663. Zenfone 8 Flip è invece dotato dell'innovativa Flip Camera, un modulo flip-up motorizzato con sistema a tripla fotocamera che offre le stesse funzionalità foto e video sia che il modulo sia frontale o sia rivolto all'indietro. La fotocamera principale è una fotocamera grandangolare Sony IMX686 64 Mp, la secondaria è una fotocamera ultragrandangolare con sensore Sony IMX363, mentre la terza fotocamera è un teleobiettivo che consente lo zoom ottico 3X e fino a 12X zoom totale.

Le batterie dei due telefoni sono rispettivamente da 4000mAh per lo Zenfone 8 e da 5000mAh per Zenfone 8 Flip. Asus ha presentato per l'occasione l'interfaccia ZenUI 8, basata su Android 11 e dalle caratteristiche estetiche molto simili alla versione stock del sistema operativo, ma con molte modifiche a livello di funzionalità, soprattutto sul fronte della gestione energetica del dispositivo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza