cerca CERCA
Domenica 24 Ottobre 2021
Aggiornato: 17:01
Temi caldi

Calcio

Atalanta, ottava vittoria di fila

05 luglio 2020 | 21.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma/Ipa)

Ottavo successo consecutivo in campionato per l’Atalanta, il quinto dopo la ripresa. I nerazzurri vincono in trasferta a Cagliari 1-0 e si avvicinano al terzo posto in classifica occupato dall’Inter distante ora solo 1 punto. A decidere la sfida della Sardegna Arena la rete su rigore di Muriel al 27’. Sul match pesa l’espulsione per i sardi di Carboni in occasione del penalty. La ‘Dea’ sale a 63 punti, rossoblù fermi a 39.

FIORENTINA STENDE IL PARMA - Torna a sorridere la Fiorentina che dopo il doppio ko contro Lazio e Sassuolo vincere 2-1 al Tardini contro il Parma. Viola in vantaggio al 19’ grazie a un rigore realizzato da Pulgar per un fallo su Venuti. Al 31’ nuovo penalty per i toscani, Pulgar vince nuovamente il duello dagli 11 metri contro Sepe. A rimettere in partita i ducali nella ripresa il terzo rigore fischiato dall’arbitro Abisso, a realizzare per gli emiliani Kucka al 50’. In classifica la Fiorentina sale a 34 punti, fermo a 39 il Parma che subisce il terzo ko consecutivo.

SAMPDORIA CALA IL TRIS CONTRO LA SPAL - Vittoria convincente a Marassi della Sampdoria che supera 3-0 la Spal facendo un passo avanti importante allontanandosi dalle zone calde della classifica. Dopo il Lecce, la squadra di Ranieri affonda la squadra di Ferrara salendo a 32 punti, +7 sulla terzultima. Si allontana il sogno salvezza della Spal ultima a 19. I blucerchiati mettono in ghiaccio il risultato già nella prima frazione di gioco, protagonista Linetty autore di una doppietta, 12’ e 48’, e Gabbiadini al 45’.

UDINESE-GENOA, E' PARI - Finisce 2-2 Udinese-Genoa, sfida valida per la 30esima giornata del campionato di Serie A andata in scena alla Dacia Arena di Udine. Primo tempo di marca friulana con i padroni di casa che passano in vantaggio al 43’ con Seko Fofana, che sfrutta al meglio un cross dalla destra di De Paul trafiggendo Perin con un colpo di testa da distanza ravvicinata. Nella ripresa, minuto 73’ il raddoppio di Lasagna. Nel finale, minuto 82’, Genoa in gol con Pandev. I rossoblù riacciuffano il preziosissimo pari al 97’ con Pinamonti che prima si fa parare un rigore da Musso ma è bravo a ribadire in rete sulla ribattuta. In classifica i bianconeri salgono a 32 punti, il Genoa resta quartultimo a 27 punti, 2 in più del Lecce terzultimo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza