cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:54
Temi caldi

Finlandia, l'assalitore voleva colpire le donne

19 agosto 2017 | 10.49
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Afp - AFP

E' una ricercatrice 33enne di Bibbiena, Lisa Biancucci, nell'aretino all'università di Turku l'italiana ferita nell'assalto di ieri nella città finlandese. La conferma giunge dalla Farnesina, che riferisce che l'ambasciatore italiano si è recato a Turku, dove ha incontrato il marito della donna. Un funzionario dell'ambasciata, inoltre, accoglierà i familiari della connazionale in arrivo in Finlandia.

POLIZIA INDAGA PER TERRORISMO - Sull'attacco di ieri la polizia sta indagando per terrorismo. Lo hanno riferito le autorità finlandesi. Il sospetto assalitore, scagliatosi sui passanti con un coltello, è un 18enne di origini marocchine, ferito dalla polizia nel corso dell'assalto e attualmente ricoverato in ospedale.

Il giovane si è rifiutato di rispondere alle domande degli inquirenti, secondo quanto riferito da Crista Granroth, dell'Ufficio nazionale indagini finlandese.

ARRESTI - In relazione all'attacco la polizia finlandese ha arrestato altri quattro cittadini marocchini. Stando a quanto dichiarato da Granroth, si crede che i quattro abbiano "un legame" con il sospetto. E' poi stato emesso un mandato di cattura internazionale per un quinto sospetto che si ritiene non sia in Finlandia. Nel briefing della polizia è stato anche reso noto che il giovane aggressore era inserito nel "processo per l'asilo".

POLIZIA, ATTENTATORE PUNTAVA ALLE DONNE - Sembrava puntare a colpire le donne il marocchino 18 anni che ieri a Turku ha ucciso due donne e ha ferite altre otto persone. Lo riportano i media citando fonti della polizia. Secondo fonti non confermate, sono infatti sono donne sei degli otto feriti, di età compresa tra i 15 e i 67 anni, tra i quali vi è una ricercatrice italiana, una persona di cittadinanza britannica ed una svedese. Nel briefing della polizia è stato anche reso noto che il giovane aggressore era arrivato in Finlandia e che era inserito nel "processo per l'asilo". L'assalto di ieri è stato rubricato dalla polizia come omicidio con "intento terroristico" in relazione alle due vittime e come tentato omicidio per quanto riguarda le persone ferite.

Finlandia, operata ricercatrice italiana ferita

LIVELLO ALLERTA RESTA A LIVELLO 2 - Il livello di allerta terrorismo in Finlandia non cambia, restando a due su una scala di quattro. Lo ha reso noto il capo del servizio di intelligence di Helsinki (Supo), Antti Pelttari.

APPELLO PREMIER - Il premier finlandese Juha Sipila ha fatto un appello all'unità. "Dobbiamo rimanere uniti e non dobbiamo rispondere all'odio con l'odio" ha detto Sipila.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza