cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 18:04
Temi caldi

Francia

Attentato a Lione, 24enne confessa

31 maggio 2019 | 20.15
LETTURA: 1 minuti

Il giovane ha ammesso di aver realizzato e piazzato l'ordigno, esploso il 24 maggio scorso, facendo 14 feriti. Ha dichiarato, inoltre, di aver giurato fedeltà all'Is

alternate text
L'attentato (Afp)

Il 24enne arrestato per l'attentato che la scorsa settimana ha provocato 14 feriti a Lione ha confessato, ammettendo di aver realizzato e piazzato l'ordigno esploso venerdì 24 maggio davanti ad una panetteria. Lo ha reso noto Remy Heitz, procuratore antiterrorismo. L'uomo, arrestato lunedì, ha dichiarato di aver giurato fedeltà all'Is. Con il 24enne erano stati arrestati anche un fratello e i genitori, tutti già rimessi in libertà perché non coinvolti nella vicenda.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza