cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:35
Temi caldi

Automobili e business, al Salone di Ginevra l'assalto dei grandi marchi

26 febbraio 2014 | 14.26
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Ginevra, 26 feb. (Ign) - Europa, Giappone e Stati Uniti alla carica per conquistare terreno nel settore delle auto aziendali, quelle di una clientela di rappresentanza che oramai non cerca più solamente l'eleganza, ma anche le tecnologie ibride e il risparmio sui consumi. Al Salone di Ginevra, che prenderà il via il 6 marzo, sarà con tutta probabilità la Germania a farla da padrona: Mercedes, Audi, Bmw e Volkswagen hanno le idee chiare e lo mostreranno rispettivamente con la nuova Classe C e la GLa, la A3 Sportback g-tron, la Serie 2 Active Tourer e la Golf Sportsvan.

La prima, la Mercedes Classe C ricorda l'ammiraglia della casa di Stoccarda, la Classe S, con l'aggiunta di motorizzazioni ibride. Mentre la GLa sarà la versione crossover della Classe A, dotata anche di trazione integrale. L'Audi A3, invece, è caratterizzata dalla doppia alimentazione benzina-metano con un'autonomia complessiva che può arrivare a 1300 km. Poi la nuova Bmw Serie 2, la cui novità è la trazione anteriore abbinata a motori che perdono lo spirito sportivo in favore di consumi ridotti. Infine, la VW, erede della Plus.

All'offerta tedesca, nel Vecchio Continente risponde la Francia, con il Citroen Cactus. Crossover dalle forme inedite, ha dimensioni contenute e una linea che potrebbe piacere a una clientela più vasta. C'è poi la Peugeot 308 Sw, auto familiare la cui chiave vincente è la vasta dotazione di accessori.

Dagli Stati Uniti la mossa la faranno soprattutto Ford e Jeep, quest'ultima dal 2011 di proprietà della Fiat. A Ginevra saranno presentate la nuova Focus, che prenderà il posto del modello attuale e la Jeep basata sulla crossoover 500, dotata di trazione integrale.

Dall'altra parte del mondo il Giappone con Nissan e il suo nuovo Qashqai, che sarà differente sia sul fronte dell'estetica sia su quello della dotazione di serie, non solo più ricca, ma anche indirizzata alla clientela aziendale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza