cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 08:52
Temi caldi

Piazza Affari chiude in rialzo, toniche Stm e Fca: +0,84%

27 ottobre 2016 | 09.49
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Trader in Borsa - Afp

Seduta senza particolari spunti per le borse europee, che chiudono la giornata in territorio positivo. Piazza Affari è nuovamente la migliore del Vecchio Continente, con il Ftse Mib in rialzo dello 0,84% a 17.426 punti. Londra sale dello 0,41%, mentre restano piatte Francoforte e Parigi. Il petrolio recupera buona parte del terreno perso ieri, con il Wti a 49,9 dollari al barile. In lieve flessione il cambio euro/dollaro, a 1,089.

Sul listino principale della piazza milanese brilla Stm, che balza del 10,3% a 7,98 euro, sui conti dei nove mesi e sulle stime per l'ultimo trimestre dell'anno pubblicate dall’azienda. Tonica Fiat Chrysler, in rialzo del 6% a 6,58 euro, con il mercato che spera che il gruppo sia protagonista di un prossimo consolidamento nel settore dell’auto. Ben comprate le banche, con Bpm in rialzo del 4,29%. Bene Banco Popolare (+3,08%), Unicredit (+2,76%) e Bper (+2,36%). Volatile Mps, che sale dell'1,30%.

Saipem continua la serie negativa e cede il 2,59%. Barclays ha ridotto lievemente il prezzo obiettivo a 0,52 euro, ma ha lasciato invariata la raccomandazione a 'overweight'. Cedono oltre un punto percentuale Prysmian, Buzzi Unicem e Atlantia. Buoni rialzi per i petroliferi con Eni e Tenaris, per Luxottica, Unipol e Brembo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza