cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 11:41
Temi caldi

Baghdad, elevate misure sicurezza ambasciata italiana

03 gennaio 2020 | 14.58
LETTURA: 1 minuti

A quanto apprende l'AdnKronos, al momento non è prevista l'evacuazione dopo il raid americano

alternate text
Immagine d'archivio (FOTOGRAMMA)

Stato di allerta all'ambasciata italiana a Baghdad, dopo il raid all'aeroporto della Capitale nel quale è rimasto ucciso il generale iraniano Qassem Soleimani. A quanto apprende l'AdnKronos, sono state elevate tutte le misure di sicurezza intorno alla rappresentanza italiana - come intorno a quelle di altri Paesi occidentali - all'interno della zona verde, che è stata chiusa. Al momento non ci sono notizie di ulteriori misure, come l'evacuazione dell'ambasciata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza