cerca CERCA
Lunedì 06 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:15
Temi caldi

Baghuz libera, Micalizzi: "Battaglia ideologica non è finita"

23 marzo 2019 | 14.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(foto Cesuralab)

di Giorgia Sodaro
"Sono molto contento che siano riusciti a liberare il territorio e secondo me adesso ci sono le basi per incominciare a costruire una nuova Siria". Gabriele Micalizzi, il fotoreporter milanese ferito in Siria l'11 febbraio scorso, esprime soddisfazione per la caduta di Baghuz, ultima roccaforte dell'Isis ma non nasconde il timore che la battaglia non sia ancora finita.

"La battaglia non è finita perché è ideologica - dice all'Adnkronos - quello che mi preoccupa è l'eredità che hanno lasciato ai loro figli. E' lì la battaglia, è sulle nuove generazioni che ha creato l'Isis".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza