cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 07:04
Temi caldi

Banca Generali: utile netto a 166,1 mln euro nei primi 9 mesi

30 ottobre 2015 | 09.28
LETTURA: 2 minuti

alternate text
- euro

Utile netto di 166,1 milioni di euro al 30 settembre 2015 per Banca Generali, che già supera quanto realizzato nell’intero 2014, con una crescita del 26% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Emergono nei nove mesi lo sviluppo della raccolta e delle masse della banca, a quota rispettivamente 3,016 miliardi e 39,3 miliardi.

Il patrimonio netto consolidato è pari a 590,1 milioni (+10% da inizio anno). I ratio patrimoniali si attestano su livelli primari nel settore: il Tier 1 Capital ratio al 13,4% (dal 12,2% al 31 dicembre 2014) e il Total Capital ratio al 15,1% (dal 14,2% al 31 dicembre 2014). L’eccesso di capitale è risultato pari a 187,1 milioni (+18,5% da inizio anno).

"In 9 mesi siamo stati in grado di superare il risultato dell’intero 2014 - spiega l'ad di Banca Generali, Piermario Motta -, che era stato il miglior anno della nostra storia, migliorando peraltro in tutti i principali indicatori economici e patrimoniali". Il margine d’intermediazione è salito dell’11% a 366,9 milioni evidenziando un incremento del 47% a 289,3 milioni delle commissioni nette. I costi operativi netti riflettono l’eccellenza nella gestione mostrando una variazione del 2% a 122,7 milioni a fronte di un progresso delle masse del 17%.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza